La storia di Eurofly

STORIA - MERIDIANA

Dal 2006 a oggi

2006: In seguito all'esperienza e al successo dell'anno precedente con i voli in partenza da Bologna, Napoli e Palermo verso New York, Eurofly introduce il collegamento diretto da Roma a New York e raddoppia il periodo di operatività di tutti i voli per la Grande Mela da tre a 6 mesi, ovvero da maggio a novembre 2006.

Estate 2006: Eurofly introduce un volo diretto di linea da Napoli Capodichino a Mosca per favorire il turismo incoming dalla Russia a una delle più belle e affascinanti città d'Italia.

Nel 2006: un'altra svolta decisiva; Spinnaker, che detiene il 44% del capitale di Eurofly, decide di ricercare un partner industriale con il quale condividere ed accelerare il processo di sviluppo della compagnia, creando importanti sinergie industriali e commerciali.

28 Dicembre 2006: viene perfezionato l'accordo relativo alla cessione del 29,95% del capitale a Meridiana S.p.A.

Gennaio 2007: introduzione di un nuovo un nuovo collegamento trisettimanale da Roma Fiumicino a Nuova Delhi. L'iniziativa coglie l'opportunità di migliorare i rapporti tra Italia e India, sia turistici sia di relazioni commerciali con forte caratterizzazione e influssi indiani ( catering, programmazione film e musica ). I voli vengono effettuati a bordo di Airbus A330 configurati con 26 posti di business class e 256 di economy class.

Maggio 2007: La ripresa dei voli stagionali per New York si caratterizza anche per l'aggiunta dei nuovi scali di Pescara e Lamezia Terme, portando a 6 gli aeroporti collegati con voli di linea per New York JFK T4. I collegamenti di linea (attivi da maggio a novembre) hanno cadenza settimanale (Pescara, Lamezia) bisettimanale (Bologna, Palermo) trisettimanale (Napoli) per giungere ai 5 voli alla settimana (tutti i giorni, eccetto il lunedì e mercoledì) per Roma Fiumicino.

Oggi Eurofly è il vettore italiano leader nel segmento leisure ed è tra i primi 5 vettori (Fonte: Annuario ENAC 2006).